Palazzo degli Scali-Buondelmonti

- Via Tornabuoni -
 

Palazzo degli Scali-Buondelmonti

Come diversi palazzi storici di via Tornabuoni, questo palazzo presenta due elementi architettonici, quello più antico del XIV secolo, l’altro della prima metà del XV secolo. Nella parte superiore una loggia a clonne da poco riaperta. Quando era di proprietà del Buondelmonti, questo fece dipingere sulla facciata da Jacopo di Michele le imprese d Pippo Spano. I dipinti furono distrutti dal tempo.

Nel palazzo Buondelmonti, in via Tornabuoni, soggiornò ospite l’Ariosto.

Anche gli Scali furono una delle più potenti famiglie di Firenze; cominciarono a decadere ai primi del XV secolo tanto che nel 1420 dovettero affittare il palazzo fino al 1517 quando fu acquistato dal Buontalenti.

OK

Visitando questo sito, acconsente all'uso di cookie per fini comprendenti la pubblicità e l'analisi.
Ulteriori informazioni